venerdì 22 febbraio 2008

RICONOSCERE UNA TARTARUGA ACQUATICA SANA

Prima di adottare una tartaruga d'acqua dolce, bisogna essere sicuri che sia in buona salute; prima di tutto, bisogna controllare che il guscio non sia molle. Per fare cio', bisogna prendere la tartaruga dai fianchi del carapace e fare una leggerissima pressione sopra e sotto, tutto questo dev'essere fatto con grande delicatezza , perché si potrebbero creare lesioni interne all'animale. Gli occhi della tartaruga devono essere sempre lucidi.
Il venditore é tenuto a farvi prendere in mano l'animale per farvi costatare lo stato di salute. Se rifiuta o trova scuse non comprate la tartaruga perché potrebbe avere problemi di salute.
Appena portata a casa la vostra buffa inqulina dovrete disporre di un acqua-terraio cioè un acquario di vetro con un terzo di parte emersa ed il resto emerso d'acqua. Deve disporre di un buon sistema di filtraggio ed un riscaldatore apposito, regolato ad una temperatura adeguata per ogni specie. Il fondo dell'acquario deve disporre di un termometro adesivo per acquari che indichi la temperatura dell'acqua.
Ricordatevi
quindi che é molto importante controllare lo stato della tartaruga prima dell'acquisto.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

HO ACQUISTATO 2 TARTARUGHE DA REGALARE, UNA E' VIVACE E NON STA MAI FERMA, L'ALTRA E' QUASI SEMPRE DENTRO IL GUSCIO E SI SPOSTA PIANISSIMO... SARA' MALATA? GRAZIE MILLE. SIMONA.

xmen75 ha detto...

IL TUO SITO MI PIACE DAI TANTE RISPOSTE....NE AVREI UNA ANCHE IO DI DOMANDA:PERCHE LA MIA TARTARUGA GLI VENGONO DELLE CHIAZZE BIANCHE SU TUTTO IL CARPACEO? LA MIA A 9 ANNI E PESA 2 KG ABBONDANTI TI RINGRAZIO TANTISSIMO CIAO NATA

michelangelo ha detto...

Buonasera,
La ringrazio per il complimento!
Potrebbe cortesemente rinviarmi la sua domanda via email a muroduro@gmail.com?

Salutoni